Your browser does not support SVG
Festa del Circondario Masseria Melcarne menù

L’estate è alle porte e, con essa, si iniziano ad assaporare le belle giornate da trascorrere all’aria aperta ma, soprattutto, nella terra soleggiata e folcloristica del Salento. Infatti, sono numerosi gli appuntamenti organizzati sul territorio volti alla riscoperta delle bellezze locali. In questo contesto si inserisce la prima edizione della Festa del Circondario, organizzata in collaborazione con il FAI (Fondo Ambiente Italiano) e il Comune di Surbo.

L’evento avrà luogo nei giorni del 19 e 20 giugno 2021 e prevede un ricco calendario di visite, aperture di luoghi suggestivi, degustazioni di piatti tipici e camminate nella natura nei dintorni dell’Abbazia di Cerrate. Attraverso il racconto di luoghi, forse sconosciuti, e tradizioni locali sarà possibile entrare nel cuore di una terra che offre meraviglie sia dal punto di vista architettonico che naturalistico.

Il programma della Festa del Circondario

Nel corso delle due giornate organizzate in occasione della Festa del Circondario, sarà possibile visitare le bellezze architettoniche e i paesaggi che si trovano vicino all’Abbazia Santa Maria di Cerrate

Oltre alla visita in Abbazia sarà possibile scoprire luoghi simbolo del territorio, permeati di storia e che conservano un patrimonio artistico inestimabile come Masseria Melcarne. Tra questi troviamo: la Chiesetta d’Aurio e la Torre dei Cavallari. Questi luoghi saranno accessibili grazie alla collaborazione con la Parrocchia Madonna della Fiducia di Giorgilorio e con l’aiuto dell‘Unità Volontaria di Protezione Civile Emergenza Surbo. Il tutto sarà arricchito dalla presenza degli studenti della scuola secondaria di primo grado, situata nel comune di Surbo, “E. Springer” che prenderanno parte alla visita come aiutanti, insieme ai tirocinanti del Corso di Laurea Magistrale in Storia dell’Arte dell’Università del Salento.

Visita e degustazione presso Masseria Melcarne

Nei giorni dell’evento, sarà possibile effettuare una visita guidata in masseria alla scoperta delle sue origini insieme agli studenti che vi faranno da guida e degustare i piatti della nostra cucina Km0.

Oltre ai racconti, potrete rilassarvi e assaporare il pranzo o la cena, scegliendo tra il menù fisso preparato per l’occasione o ordinare alla carta i piatti della tradizione.

Il Menù pensato appositamente per la giornata della Festa del Circondario è il seguente:

 

MENÚ SOCI FAI SANTA MARIA DI CERRATE

PRANZO E CENA DEL 19 GIUGNO 2021

PRANZO DEL 20 GIUGNO 2021

ANTIPASTO DELLO SCAZZAMURIEDDHU (a centrotavola)

Sfizierie: preparazioni tipiche salentine e della Masseria

Frittini: pittole, croquetes di patate e verdure di stagione in pastella

Formaggi e salumi: formaggio fresco e capocollo di Martina Franca

PRIMI PIATTI (BIS)

Maccheroncini di grano con melanzane, pesto di basilico fresco, cacioricotta su vellutata di pomodoro fresco

Tagliolini di grano “Senatore Cappelli” con pomodorini, erba cipollina, limone e stracciatella

SECONDI PIATTI

Salsiccia e bombette della Masseria

Pezzetti di cavallo al sugo (in alternativa polpette di melanzane al sugo)

CONTORNI (A SCELTA) 

Patate al rosmarino

Insalata mista

DOLCI DELLA CASA in alternativa FRUTTA DI STAGIONE

BEVANDE INCLUSE 

Acqua minerale

Vino della casa

Caffè

(Altro a consumo)

○○○○○○○○○○○○○○○○

Pranzo a persona € 32,00

ATTENZIONE: Si prega di comunicare eventuali allergie e/o intolleranze

È richiesta prenotazione 368/958324

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *